Conversazioni Fotografiche – Orietta Bay

“Presenze”

Orietta-Bay-01

Orietta-Bay-02

“…Viveva negli anni della Prima Guerra Mondiale(1915-18), in una frazione di Rondanina, paesino della Val Trebbia un uomo, di nome Ginolla, che viveva solo ma che era, sempre, in cerca di compagnia. Non c’era più nessun giovane in paese, solo anziani, donne e bambini. Erano tutti al fronte e lui per rallegrarsi si era costruito, intagliandoli nel tronco dei suoi alberi di castagno, immagini di Santi e Apostoli, certo che alla fine della sua opera la guerra sarebbe finita grazie alla loro intercessione.

Alla costruzione dedicava i tanti pomeriggi di riposo e proseguendo nel lavoro, trattando come persone i personaggi già intagliati, li deliziava suonando per loro la sua armonica, talora, anche, improvvisando balli…”
Fantastica fotografia-documento di una storia tra fiaba e realtà che ci sorprende e ci fa immaginare quanto sia stato stupefacente trovare il bosco delle meravigliose presenze.